Tour capitali baltiche,  Lituaniaviaggi.com

La “prima Repubblica” di Lituania

Qui in Lituania parlando di “prima repubblica” (termine ormai noto a tutti in Italia con significato totalmente diverso) si fa riferimento al periodo compreso tra i due grandi conflitti mondiali, quando i confini politici della giovane repubblica baltica non corrispondevano a quelli attuali.

In quel periodo Vilnius, attualmente capitale dello Stato, abitata allora da polacchi ed ebrei lituani (i cosidetti Litvacchi), era parte della stato polacco, e rimase tale fino allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale.  

La Lituania controllava ed amministrava il resto del territorio, che a partire dal 1923 incluse anche il territorio di Memel (oggi Klaipėda, terza città della Lituania in ordine di grandezza e per numero di abitanti), fino ad allora parte integrante della Prussia Orientale tedesca. All’epoca capitale dello Stato era Kaunas.

La Lituania negli anni '20 e '30 del secolo scorso
La Lituania negli anni ’20 e ’30 del secolo scorso

 

Cliccare qui per ingrandire l’immagine.