informazioni utili

Informazioni utili

Eccovi alcune informazioni utili prima della partenza per gli stati baltici.

DOCUMENTI
La Lituania e le repubbliche baltiche sono paesi membri dell’Unione Europea dal 2004. Di conseguenza per chi viaggia in Lituania, Lettonia, ed Estonia sono sufficienti la carta di identità o il passaporto in corso di validità.
Dal 26 giugno 2012 tutti i minori possono entrare in Lituania soltanto con documento individuale. L’iscrizione sul passaporto dei genitori non sarà più ritenuta valida.

FUSO ORARIO
In Estonia, Lituania, Lettonia e Finlandia vige sempre un’ora in più rispetto al fuso orario italiano (per esempio: quando in Italia sono le 10.00 in Lituania sono le 11.00).

PREFISSO TELEFONICO DALL’ITALIA  00370
PREFISSO TELEFONICO PER L’ITALIA   0039

LINGUA

Il lituano è la lingua ufficiale. Sono piuttosto diffusi il russo, il polacco (quest’ultimo in modo particolare a Vilnius e nelle aree circostanti) e il tedesco (soprattutto nella zona costiera). Si riscontra, in generale, una buona conoscenza dell’inglese.

RELIGIONE

la religione cattolica è prevalente (80% circa). Ma vi sono diverse comunità di fedeli ortodossi. Le comunità delle chiese riformate, in particolare quella luterana, sono presenti soprattutto a Klaipėda e nell’area costiera.

SANITÀ
I cittadini italiani (e dell‘Unione Europa) che si recano in Lituania o nei paesi baltici temporaneamente (per studio, turismo, affari o lavoro) possono ricevere le cure mediche necessarie previste dall’assistenza sanitaria pubblica locale se dispongono della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM), cosiddetta Tessera Sanitariaria nazionale.

Si consiglia a chi si reca nell’area baltica per turismo venatorio di prestare cautela nelle zone boschive per il rischio di contrarre la borrellosi o la meningite (causate da punture di zecche).

SICUREZZA
La situazione dell’ordine pubblico è generalmente buona. Si raccomanda attenzione agli effetti personali nelle zone dei mercati e delle stazioni ferroviarie per evitare furti o scippi.
L’acqua dei rubinetti è potabile quasi ovunque nelle città principali. Si tratta tuttavia di acqua di falda, la cui composizione chimica e dei minerali è piuttosto diversa dalla nostra e spesso è abbondantemente aggiunta di cloro.

Per maggiori informazioni su sanità e sicurezza consultate il sito del Ministero degli Esteri viaggiare sicuri

VALUTE E PAGAMENTI
• L’euro è la valuta nazionale della Repubblica d’Estonia dal 1 gennaio 2011. È in vigore in Lettonia dal 1 gennaio del 2014 e in Lituania dal 1 gennaio del 2015.
• Il pagamento tramite carte di credito e bancomat è prassi diffusa anche per piccoli importi. È possibile prelevare denaro contante presso tutti i bancomat, ampiamente diffusi anche nei piccoli centri.